Cardiomiopatia dilatativa del cane

Cardiomiopatia dilatativa del cane

La cardiomiopatia dilatativa è una malattia che colpisce cani adulti dopo i 4 anni di età soprattutto quelli di razze medio grandi e giganti.

Consiste in una dilatazione delle camere cardiache e questo non permette al cuore di contrarsi in modo adeguato

E’ una malattia molto grave che non ha cure definitive ma solo per alleviare i sintomi e ha un tasso di mortalità molto alto in quanto spesso il cane muore senza aver manifestato alcun sintomo (malattia occulta).

Sintomi

Quando compare la sintomatologia si riscontra respiro corto e affannoso, difficoltà nei movimenti, tosse, letargia, collasso, perdita di appetito ma solo con approfonditi esami si può avere una diagnosi certa.

Come prevenzione è buona norma per i cani a rischio un controllo cardiologico dopo il terzo anno di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *